Gioco Teatro

Immergiti nel gioco dell'immaginazione, indossa i panni di una principessa ribelle o di un mostro peloso, sali a bordo di navi di pirati o dentro carrozze di cristallo, conquista un pianeta lontano o scopri i misteri di un tesoro nascosto!

Per bambini dai 3 ai 6 anni
MERCOLEDI' dalle ore 16:00 alle ore 16:50

Scrittura creativa

Giri girandole, controte parole, trovate bizzarre, ingarbugli ed intrugli metteranno alla prova la tua creatività e fantasia! Un laboratorio dove sperimentare il mondo delle storie e delle parole, dove pensare e ragionare in maniera creativa, fuori dall'ordinaria amministrazione!

Per bambini dai 6 ai 10 anni
MERCOLEDI' dalle ore 17:00 alle ore 18:00

teatro e storie - tutti i mercoledi

16:00 - 16:50

Gioco Teatro

17:00 - 18:00

Scrittura creativa

"La signora dei gomitoli arriva piano piano, accompagnata da un profumo di cioccolata e di nuvole. 

Cammina portando con sé una valigia di cartone, dove custodisce gomitoli speciali: ognuno di loro racchiude una storia. La signora è sempre in viaggio. Trova storie un po’ qua e un po’ là, per le strade, dentro i pozzi, sotto i baffi dei gatti. Quando arriva in una nuova città, passeggia, osserva, parla con la gente. Poi si siede in mezzo alla piazza, solleva la valigia, tira fuori i gomitoli, li srotola e ne mette insieme due, dieci, cento. Intreccia i fili e inizia a raccontare”. 

(La signora dei gomitoli, Gisella Laterza, edito da Rizzoli) 


È con questo “filo di storia” che mi presento. 


Talvolta mi capita di inciampare tra un filo e l’altro, rotolo e mi srotolo, ma mi diverto! Come la “signora dei gomitoli” amo raccontare Storie, giocare con le parole, prenderle per il naso e talvolta anche per i piedi. Che puzza!!! 


Ops! Forse devo apportare anche dati anagrafici e curriculari, solitamente richiesti: porto il nome che quel Petrarca diede alla sua amata …erano i capei d’oro a Laura sparsi… 


Ecco avete capito come mi chiamo insomma; ho trent’anni e da poco son diventata mamma: le storie più belle ora me le racconta Pietro con le sue buffe pernacchie, accompagnate da quel profumo di “cioccolata e di nuvole”. Mi diletto come Pedagogista nel creare laboratori dall’aria bizzarra e come autrice di storie sono sempre alla ricerca di parole sottosopra, talune che vanno a braccetto e altre che si fanno lo sgambetto. 


Mi definisco una <procacciatrice seriale di parole>, con tanto di altalena e nelle orecchie il rumore delle Storie. E a proposito di storie dentro gli scaffali della mia libreria i miei primi due libri per bambini insistono che io ve li presenti: “Viola?” dai tratti colorati e bizzarri e “Gea, una bambina come la terra”: una vera forza della natura!

Laura arrighi

ISCRIVITI